La Terapia del Dottor Rath contro i tumori e le fondamenta dell’approccio alternativo

(Last Updated On: Gennaio 20, 2018)

E’ noto che la chemioterapia distrugge il sistema immunitario e amplia enormemente le possibilità di nuove mutazioni cellulari, in altre parole favorisce la formazione di nuovi tumori anche molto aggressivi.

Alcuni studi recenti dimostrano come la chemioterapia distrugga la vitamina D nel corpo mettendo KO proprio quelle specifiche difese che combattono i tumori: è il paradosso dei farmaci che si ripete.

Non sono molto conosciute, eppure esistono terapie semplici e naturali, trattamenti privi di effetti collaterali utilizzati con successo per fermare il cancro.

Si tratta di sistemi terapeutici completi, non tossici e sicuri nati dalla ricerca scientifica del Dr. Matthias Rath, del Dr. H. Riordan, del Dr. D. Mckee e altri. La Clinica Riordan (1) e altre cliniche nel mondo infatti utilizzano da tempo approcci sostitutivi della tradizionale terapia oncologica.

La terapia del Dr Rath ha dimostrato di invertire il cancro, di arrestarne la diffusione bloccando le metastasi, e di migliorare la salute. Tuttavia i risultati appena elencati hanno delle limitazioni se si è già intrapresa la chemioterapia.

Non si può pretendere di aiutare il corpo a combattere se con una mano lo nutriamo e con l’altra distruggiamo le sue difese.

Anche il dottor Dwight Mckee, oncologo operante presso la fondazione Euromed (2) in Arizona, è dello stesso parere. Infatti dal sito della fondazione si legge: “Il sistema immunitario è la prima linea di difesa. Poiché il cancro è essenzialmente un fallimento del sistema immunitario, non ha senso somministrare una cura che lo danneggi ulteriormente.”

Tutti i supplementi nutrizionali suggeriti nei casi specifici ideati dal dottor Rath sono facilmente disponibili e accessibili.

Non hai bisogno di pagare ingenti somme di denaro per sostanze rare o esotiche.

Non c’è bisogno di viaggiare in Messico, Bermuda, in Cina o in Svizzera.

La terapia è facile da capire e da seguire a casa anche senza una formazione tecnica.

Viene richiesto da parte del medico di eseguire gli esami specifici per perfezionare il trattamento e per verificare che la terapia sta funzionando. In questo modo, accade che con gli esami alla mano le persone vedono i risultati e sono incentivate a continuare l’integrazione.

A questo proposito voglio informarti che sono consulente in Medicina Celluare e Integrativa specializzata in rimedi naturali. A differenza di altri consulenti ti posso offrire un percorso alternativo con la supervisione di medici/naturopati competenti con cui potrai entrare in contatto direttamente e gratuitamente. Puoi inoltre richiederci tutta la documentazione inerente le ricerche del dr Rath.

Ci occupiamo di sbrigare le pratiche inerenti l’iscrizione gratuita alla Fondazione Rath per permetterti di ottenere degli sconti sull’acquisto dei prodotti che il medico ti potrà suggerire. Tutti gli introiti delle formulazioni del dottor Rath finanziano la sua ricerca, indipendente dalle case farmaceutiche.

A questo proposito ti invito a sosenere la ricerca. Visita questa pagina: http://www.comemigliorare.com/sostieni-l-alleanza-per-la-salute/

Potrai essere supportato da casa via email o via telefono per tutti i suggerimenti del caso, nessun costo aggiuntivo per questo.

Da dove viene il cancro e come può essere fermato

Le cellule tumorali si formano a causa di sostanze chimiche tossiche, di processi biologici alterati, o per esposizione a radiazioni. Quando il DNA cellulare è stato mutato, le cellule tumorali cominciano a riprodursi velocemente.

Normalmente, il sistema immunitario le riconosce le isola e le distrugge. Ma se sono troppe, o il tuo sistema immunitario è compromesso, queste cellule si riproducono rapidamente e si diffondono grazie alla proteasi, una proteina-enzima in grado di dissolvere o meglio digerire i tessuti del collagene, per lasciare spazio alla proliferazione delle cellule cancerose.

Come può essere fermato

Il Dr. Matthias Rath nel 1991 scoprì che l’aminoacido lisina, quando combinato con la vitamina C, sembra inibire la proteasi. Successivamente, nella primavera del 2002, Rath e il suo team di ricerca annunciarono un’ulteriore scoperta: l’aggiunta dell’aminoacido prolina e dell’EGCG (un estratto del tè verde) alla lisina e alla vitamina C aveva fermato la proteasi ovvero la distruzione del tessuto connettivo.

Il regime naturale del Dr Rath contro il cancro lavora in 6 modi:

  • ferma la diffusione delle cellule tumorali inibendo l’azione di proteasi. In altre parole, le molecole proteasi vengono neutralizzate dai componenti del regime, che agiscono come “esche” per neutralizzare la proteasi, fermando la distruzione del collagene nel tessuto vivente. Le cellule tumorali diventano allora isolate e quindi non in grado di riprodursi o diffondersi.
  • Costruisce e rafforza il sistema immunitario, fornendo la materia prima per la costruzione di globuli bianchi in grado di identificare e distruggere le cellule cancerose.
  • Contiene agenti chemioterapici selettivi. Essi innescano un meccanismo chiamato apoptosi – morte cellulare programmata – ma solo nelle cellule anomale e cancerose, mentre sono perfettamente sicuri per le cellule sane. Diversamente le chemioterapie farmaceutiche non selettive come il tamoxifene o la radioterapia, sono tossiche per tutte le cellule del corpo.
  • Gli antiossidanti agiscono come una spugna per le tossine. Spesso la causa del cancro – le sostanze chimiche tossiche – sono ancora presenti nel corpo, e le cellule tumorali producono tossine (diverse dalla proteasi) che possono distruggere altre cellule. Gli antiossidanti neutralizzano direttamente alcune di queste tossine o aiutano altri meccanismi detossinanti.
  • I componenti principali del regime del dottor Rath consentono al corpo di ricostruire e rigenerare il tessuto connettivo – il collagene – che è stato distrutto dalle cellule tumorali.
  • Vengono forniti i nutrienti necessari – vitamine e minerali – per ripristinare il normale metabolismo cellulare. Questi nutrienti sono carenti nella maggior parte dei pazienti oncologici.

In sintesi, il rimedio scoperto dal dottor Rath è unico in quanto utilizza sostanze nutritive per migliorare le capacità innate del corpo di combattere le cellule tumorali e di rigenerarsi in modo sano.

Perché la terapia del dottor Rath è superiore ad altre terapie naturali?

Questo regime terapeutico si basa sulle stesse “materie prime” che costruiscono e ricostruiscono il tessuto connettivo che le cellule tumorali cercano di distruggere o hanno già distrutto.

Il regime prevede una poliedrica protezione contro le cellule tumorali, inibizione della proteasi e valorizzazione del sistema immunitario permettendo al corpo di guarire e ringiovanire.

A dosaggi inferiori gli integratori del dottr Rath possono essere utilizzati come un regime di vita per mantenere la salute.

Dove posso vedere le testimonianze di persone che hanno usato questo regime?

Il lavoro di ricerca clinica del dottor Matthias Rath, ha una collezione impressionante di testimonianze sul suo sito web, sia di medici che collaborano con lui, sia di pazienti e potrai trovarle tradotte in Italiano alla pagina delle TESTIMONIANZE.

Questo trattamento contro il cancro è sicuro?

Le sostanze nutritive impiegate dal dottor Rath sono sostanze nutrienti ordinarie. Il regime non ha effetti collaterali.

Si ritiene interferisca con la chemioterapia o la radioterapia?

Il regime non interferisce con queste procedure oncologiche. La vitamina C e la vitamina D aiutano a ridurre gli effetti collaterali di tali trattamenti.

Tuttavia se si è gia iniziata la chemioterapia, i risultati e gli effetti benefici del regime del dottor Rath sono parziali e non possono garantire di proteggere da veleni così potenti in grado di dare il via a nuove mutazioni genetiche.

Perché la maggior parte dei medici non conosce le scoperte del dottor Rath?

Per la maggioranza dei medici, la principale fonte di informazioni è l’industria farmaceutica e i dispositivi medici, che non hanno alcun incentivo a pubblicizzare sostanze non brevettabili, poco costose, rimedi naturali o cure alternative.

I medici vengono letteralmente bombardati ogni giorno con i rapporti delle compagnie farmaceutiche, i comunicati stampa e i campioni gratuiti. Nel frattempo, in televisione e in quasi tutti i giornali si fa pubblicità a raffica di possibili nuove cure o nuovi costosi farmaci: un pò come si fa per far camminare l’asino mettendogli davanti la carota.

Alcuni trattamenti alternativi non sono d’aiuto nel contrastare il cancro e il suo decorso perchè sono insufficienti e/o incompleti, talvolta pericolosi.

  • Mantenere il PH alcalino
  • Protocel (chiamato anche Cancell, Cantron, Formula Sheridan)
  • Sauna a infrarossi
  • Digiuno
  • Terapia al cesio
  • Miracle Mineral Supplement (MMS) Biossido di Cloro (candeggina)
  • Zeolite liquida (la zeolite in polvere va bene per la disintossicazione, ma non aiuta per il cancro)
  • Essiac Tea
  • Coral Calcium
  • Qualsiasi trattamento che specifica di non prendere la vitamina C.

Per approfondire l’approccio del dottor Rath:

– leggi questo articolo tratto dal sito ufficiale della Medicina cellulare del Dottor Rathper capire come funziona il meccanismo della metastasi;

– scrivi a comemigliorare[@]gmail.com e sarai messo in contatto con il nostro medico di riferimento, uno tra i massimi esperti di Medicina Cellulare in Italia;

– scarica il seguente ebook.


Il libro del dottor M. Rath nella tua casella di posta elettronica.
Inserisci Nome ed Email e clicca sul pulsante Scarica Subito.


libro-rath



I tuoi dati sono protetti dalla nostra Privacy Policy al 100%.
Potrai cancellarti con un click


Riferimenti

1. Clinica Riordan http://www.riordanclinic.org/

2. Euromed http://www.euro-med.us/cancer-treatment.cfm

3. Sito ufficiale per la Medicina Cellulare del Dottor Rath

Netke S, Ivanov V, W Roomi, Niedzwiecki A, Rath M: Effetti inibitori di acido ascorbico, la supplementazione di prolina e lisina su Matrigel l’invasione da parte delle cellule umane di cancro al seno, MDA-MB231. Presentato alla 19 ° Conferenza annuale Breast Cancer Miami, Miami, FL, febbraio 2002.

Rath M: Cellular Health: Cancer. MR Publishing, Inc., Santa Clara, CA, febbraio 2001

Rath M: Medicina cellulare di ricerca: Research Breakthrough Cancer – la vitamina C, lisina, prolina, e epigallocatechina gallato (EGCG) impedisce la diffusione del cancro inibendo la matrice metalloproteinasi. Febbraio 2002. Riordan NH, Riordan HD, JA Jack

I commenti sono disabilitati.