MSM nella salute delle articolazioni e contro il dolore

(Last Updated On: Settembre 17, 2012)

Un presuppposto essenziale per la salute delle articolazioni è la presenza ottimale di zolfo.

L’MSM (metilsulfonilmetano), per il suo alto contenuto di zolfo, si è dimostrato efficace nella lotta contro l’osteoartrite e altri dolori articolari, anche se sono necessari ulteriori studi per una conferma definitiva.

Si tratta di un composto che si trova naturalmente, ma in piccole quantità, in alimenti come latte vaccino, carne, pesce, frutta e verdura.

Che cosa causa il dolore alle articolazioni.

L’osteoartrite e lo sforzo fisico possono causare dolore e gonfiore.

L’MSM, metilsulfonilmetano, ha dimostrato di alleviare il dolore associato all’osteoartrite; ha anche mostrato effetti anti-infiammatori nelle ricerche condotte sugli animali.

L’osteoartrite è una conseguenza quasi universale di invecchiamento tra i vertebrati.

Si calcola che circa l’80% delle persone oltre i 50 anni soffra di una qualche forma di malattia degenerativa delle articolazioni. Con il settimo decennio, l’osteoartite è quasi universale.

I giunti affetti da osteoartite soffrono di carichi irregolari, il che porta a linee alterate di carico. La cartilagine (prodotta da cellule chiamate condrociti) inizia a compensare il carico non uniforme, creando attrito fra l’osso e le escrescenze (osteofiti).

Questi cambiamenti causano irritazione, innescano nuove escrescenze di cartilagine e nuova infiammazione, così da innscare il ciclo di degenerazione.

La scienza non è ancora riuscita a trovare una cura per l’osteoartite, perciò il trattamento si concentra sul fatto di alleviare i sintomi.

Le lesioni sportive, il gomito del tennista, le tendiniti causano infiammazione e micro-traumi ai tessuti molli intorno alle articolazioni.

L’infiammazione provocata da queste lesioni può facilmente diventare cronica a causa di un eccessivo sforzo nei movimenti o una impropria post-assistenza, con conseguente manifestazione di sintomi non dissimili dall’artrite: dolore, rigidità e dolore generale della regione interessata.

Il ruolo dello zolfo nel dolore articolare

L’MSM fornisce zolfo al corpo in modo utilizzabile. Lo zolfo aiuta a mantenere la struttura del tessuto connettivo formando legami incrociati attraverso legami di disolfuro, in altre parole lo zolfo rafforza i tessuti che compongono il giunto.

Lo zolfo è fondamentale per una buona salute delle articolazioni.

Scelti dalla redazione

I Glicosaminoglicani (GAG) sono i mattoni fondamentali della cartilagine articolare, e le molecole di GAG sono collegate tra loro in catene di legami disolfuro.

Questi legami sono tra due atomi di zolfo.

I ponti disolfuro riducono la flessibilità nelle catene GAG, rendendo ferma e resistente la cartilagine.

L’integrità della cartilagine è quindi uno stato che dipende direttamente dalla presenza di zolfo nel corpo.

L’MSM contiene molto zolfo – 34% in peso.

E’ vero che sono necessarie ulteriori ricerche per determinare come il corpo assorbe lo zolfo e necessiti per questo di MSM, ma studi preliminari nei topi e nei cavalli suggeriscono che lo zolfo ricavato dall’MSM è incorporato nelle proteine e nei tessuti articolari.


Arpagophytum procumbens biologico

Riferimenti

http://altmedicine.about.com/od/herbsupplementguide/a/Sulfur.htm

 

I commenti sono disabilitati.