329 0194373

Nutraceutica per proteggere il cervello da stress, depressione e ictus

Non Attivo
Come Migliorare

Le cellule nervose e cerebrali potrebbero avere eccezionali necessità di nutrienti date le loro caratteristiche leggermente diverse dalle cellule di altri organi.

Vediamo perché.

Nel nostro corpo, lo scambio di informazioni tra condizioni interne e ambiente esterno avviene grazie al sistema nervoso.

Insieme al sistema immunitario e a quello endocrino, il sistema nervoso guida e regola le cellule, i tessuti e gli organi per garantire un funzionamento equilibrato, come accade per esempio nella regolazione della temperatura.

Specialmente nella donna, il sistema nervoso può trovarsi sotto pressione a causa delle sue fasi fisiologiche (mestruazioni, gravidanza, menopausa), e ancor di più se a ciò si aggiunge stress e stanchezza.

Le cellule del sistema nervoso umano consumano il 15% dell’energia totale consumata da un organismo in un giorno. Rispetto ad altri organi, il cervello contiene la maggiore quantità di vitamina C [1].

Inoltre, al contrario di quanto succede normalmente in altri organi, le cellule del sistema nervoso hanno molte difficoltà a riprodursi e spesso non ce la fanno.

Ecco perché è così complicato recuperare la salute dopo un ictus o dopo qualsiasi altra forma di danno ai tessuti nervosi e cerebrali.

E’ stato scientificamente provato che le cellule cerebrali possono essere danneggiate o perire anche per stress prolungato, quindi non solo a seguito di incidenti cerebrovascolari.

Ecco come ciò si verifica:

Riduce effetti stress psico-fisico
Vital Basic multivitaminico funzionale 

Vital Basic multivitaminico naturale

ogni volta che una persona è sotto stress, il cortisolo viene rilasciato nel flusso sanguigno e va dappertutto, cervello compreso.

Più precisamente, il meccanismo funziona così:

1. L’ipotalamo avvia la secrezione di ADH-vasopressina

2. La ghiandola pituitaria è stimolata a produrre ACTH (ormone adrenocorticotropo)

3. ACTH a sua volta induce le ghiandole surrenali a produrre adrenalina e cortisolo

4. Come conseguenza aumenta la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. [2]

Il cortisolo danneggia le cellule cerebrali in tre modi:

1. interferisce con la capacita di utilizzare il glucosio.

2. interferisce con le funzioni dei neurotrasmettitori.

3. provoca afflusso di calcio nelle cellule cerebrali.

Dunque, come proteggere le cellule cerebrali e favorire le principali funzioni del sistema nervoso, ovvero memoria, concentrazione e relax?

Alcuni ricercatori hanno individuato e testato con successo una particolare sinergia di nutrienti naturali selezionati:
Vitamina B6, Colina, Vitamina C, Inositolo Colina, Fosfatidilsrina(PS), Vitamina B12, Selenio, Glicina, Metionina, Cisteina (queste ultime 3 formano Glutatione).

Riduce effetti stress psico-fisico
Vital Basic multivitaminico funzionale 

Vital Basic multivitaminico naturale

Tale composizione si è dimostrata utile nella produzione e nel metabolismo dei neurotrasmettitori, in grado di migliorare la struttura e la composizione della membrana delle cellule nervose, in particolare:

– per il sostegno naturale del metabolismo degli uomini e per quello specifico delle donne,

– per il sostegno naturale dell’equilibrio ormonale femminile.

 

Riferimenti

[1] Mathenws C.: Biochemistry. Redwood City, CA: Benjamin Cummings, IL: Keats, 1999.

[2] Stressed Out: Teens and Adults Respond Differently | LiveScience

 

I commenti sono disabilitati.