BIOGRAFIA

Matthias Rath, MD, è uno scienziato di fama internazionale, avvocato e medico.

Le sue scoperte scientifiche in materia di malattie cardiache, cancro e altre malattie stanno ridisegnando la medicina tradizionale.

Egli è il fondatore della medicina cellulare, il concetto innovativo di salute che identifica le carenze nutrizionali a livello cellulare, come la causa principale di molte malattie croniche.

Nasce a Stoccarda, in Germania, nel 1955 da una famiglia di agricoltori.

Subito dopo la laurea in medicina inizia la sua carriera come medico-ricercatore alla Clinica Universitaria di Amburgo e presso il Centro cardiologico di Berlino, concentrandosi sulle cause delle malattie cardiovascolari e dell’arteriosclerosi.

– 1987 – La prestigiosa rivista dell’American Heart Association “Arteriosclerosis” pubblica la sua scoperta: il legame tra carenza di vitamina C e un nuovo fattore di rischio per le cardiopatie, la lipoproteina(a).

– 1990 – Il dottor Rath diventa Direttore della ricerca cardiovascolare presso il Linus Pauling Institute di Palo Alto in California, iniziando a collaborare con il Premio Nobel.

Il Dr. Rath diventa così un stretto collaboratore di ricerca ed amico personale del defunto premio Nobel Linus Pauling. Poco prima della sua morte, nel 1994, il dottor Pauling ha dichiarato che le scoperte del dottor Rath in seguito sarebbero state viste tra le più importanti del 20° secolo.

A quel tempo, il Dr. Rath e il dottor Pauling contattarono delle aziende farmaceutiche, con lo scopo di assicurarsi che queste scoperte venissero attuate a livello globale al fine di salvare più vite umane possibili.

I negoziati hanno avuto luogo con i dirigenti di Hoffman LaRoche, il più grande produttore mondiale di vitamina C e altre case farmaceutiche a livello mondiale così come con altri. Pur riconoscendo la ricerca, tutti i produttori contattati hanno rifiutato di sostenere l’attuazione delle scoperte per paura della concorrenza con i farmaci brevettati “in casa”.

Per finanziare la conferma scientifica di queste scoperte il Dr. Rath ha deciso di fondare lui stesso un istituto di ricerca, di concerto con la sua collega di lunga data, la dottoressa Aleksandra Niedzwiecki. Il Dr. Rath Research Institute di Santa Clara è finanziato oggi esclusivamente da persone che hanno beneficiato della ricerca svolta e dei programmi sanitari sviluppati naturali presso l’istituto. Negli ultimi dieci anni il Dr. Rath Research Institute è diventato il principale istituto del suo genere in tutto il mondo.

Per distinguersi dal business degli investimenti farmaceutici sulle malattie, il Dr. Rath ha assegnato tutte le azioni delle sue società ad una fondazione no-profit. I ricavi della Dr. Rath Foundation vengono utilizzati per sostenere la ricerca e l’educazione alla salute naturale e ai relativi sforzi umanitari.

Nel 2001 riceve il prestigioso “Bulwark of Liberty Award” dell’American Preventive Medical Association per l’impegno civile in favore dell’umanità contro gli interessi economici delle case farmaceutiche.

Dopo essere stato attaccato per più di un decennio da parte degli attori della medicina farmaceutica, media e politica, i suoi successi vengono ora riconosciuti a livello internazionale. Il Dr. Rath è un membro della New York Academy of Sciences, dell’American Heart Association e di altre organizzazioni professionali, scientifiche ed è recentemente stato invitato a servire come reviewer per numerose riviste scientifiche internazionali.

Durante la sua lotta contro gli interessi particolari, il Dr. Rath e il suo team sono stati sostenuti da parte dei pazienti e dal pubblico che ha riconosciuto l’importanza delle sue scoperte per la salute. Per saperne di più…


Il libro del dottor M. Rath nella tua casella di posta elettronica.
Inserisci Nome ed Email e clicca sul pulsante Scarica Subito.


libro-rath



I tuoi dati sono protetti dalla nostra Privacy Policy al 100%.
Potrai cancellarti con un click


2 Risposte a “Il dottor Rath e la ricerca di supporti naturali al benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *